Marcella Ortali

Psicomotricista, Pedagogista, Maestra dei Giochi

Sono Marcella e, nel mio lavoro e nella mia vita personale, parto dal presupposto che se è vero che la mente mente, il corpo non può farlo. Ascoltarlo e osservarlo è l'unico segreto utile.

Sono Psicomotricista e Pedagogista lavoro da sempre utilizzando il corpo come strumento di conoscenza e osservazione di sè, prima all'interno di una palestra poi entrando nel mondo della Psico-motricità dove corpo, mente ed emozioni si uniscono per parlarci di noi. Al canale corporeo unisco, nel corso degli anni, studi sulla meditazione, la Mindfulness e insegnamenti di Mind Training (Lojong), attraverso il Buddhismo Tibetano. Da quindici anni utilizzo la psicomotricità come canale privilegiato per affiancare i bambini nel loro percorso di crescita e conoscenza. Da qualche anno a questa parte utilizzo il mio lavoro per affiancare i genitori nella comprensione e nell'ascolto del linguaggio del corpo, per poter interagire al meglio nel dialogo con loro stessi e i loro figli, tutto questo anche attraverso la pubblicazione di un libro e di un ebook. Dal 2018 affianco le donne in un percorso di ascolto corporeo finalizzato alla conoscenza del loro ciclo mestruale e alle relative reazioni fisiche ed emotive. Ho partecipato al percorso Women Healing Mentor in primis per interesse personale, nella convinzione di rendere sempre più efficace il lavoro su me stessa. Solo successivamente mi sono resa conto di quanto potesse essere utile a tutte le donne. Nel mio percorso professionale vedo sempre più madri spostare il loro "centro" da se stesse ai figli e questo, purtroppo, crea un forte problema di equilibri interni ed esterni. Eppure è tutta una questione di fisica! Per avere un buon equilibrio personale, di coppia o familiare il segreto è trovare il centro esatto su cui posizionare la nostra "livella". C'è un grande errore, però, che spesso commettiamo: cercare questo punto di equilibrio al di fuori di noi. L'aiuto che vorrei dare alle donne che lavoreranno con me è far capire loro come il loro benessere influenzerà automaticamente il benessere dei loro figli e della loro famiglia. In psicomotricità parliamo di Dialogo Tonico e Aggiustamento all'altro, sono dinamiche che raccontano come il nostro stato d'animo influenzi la relazione con l'altro e le dinamiche relazionali anche e soprattutto all'interno della nostra famiglia. Volete saperne di più? Bene, rimboccatevi le maniche e cominciamo a lavorare!