Condizioni di vendita

ACCORDO DI ISCRIZIONE TERMINI E CONDIZIONI


Facendo clic su “Accetto”, inviando un’e-mail con la dichiarazione di consenso, inserendo i dati della carta di credito o firmando questo accordo su questa pagina o viceversa, oppure iscrivendoti in altro modo, elettronicamente, verbalmente o in altro modo, l’utente (“Cliente”) accetta di essere fornito con i servizi di Women Healing di Roberta Zanetti (“Advisor”) e l’utente sta stipulando un accordo legalmente vincolante con l’Advisor, soggetti ai seguenti termini e condizioni:

1. SERVIZI

(A) Al momento dell’esecuzione del presente Accordo, elettronicamente, verbalmente o in altro modo, il Consulente si impegna a fornire servizi relativi all’istruzione mediante seminari, consulenza, coaching, mentoring e percorsi (il “Programma”).

(B) Il rapporto di cui al presente contratto assume la forma di un lavoro svolto ai sensi dell’art. 2222 e successivi articoli del codice civile. Questo servizio può essere classificato, ai fini fiscali, come servizi professionali di lavoro di cui all’articolo 2. 49, primo comma, decreto presidenziale 917/86 e successive modifiche.

(C) I termini del presente Accordo saranno vincolanti per qualsiasi altro bene / servizio fornito dal Consulente al Cliente.

(D) Le Parti convengono che il Programma ha la natura di mentoring e istruzione.

(E) L’ambito dei servizi resi da Advisor ai sensi del presente contratto è limitato esclusivamente a quelli in esso contenuti e forniti sul sito Web di Advisor come parte del Programma.

(F) Advisor si riserva il diritto di sostituire i servizi pari o comparabili al Programma per il Cliente se ragionevolmente richiesto dalle circostanze prevalenti.

 

2. TARIFFE

(A) Il Cliente accetta di pagare le commissioni al Consulente in base al programma di pagamento stabilito sul sito Web del Consulente, o altrimenti fornito al Cliente, e al piano di pagamento selezionato dal Cliente (la “Commissione”).

(B) Il consulente addebiterà una commissione in ritardo della prima settimana del 10% (dieci percento) con un aumento settimanale del 10% ogni settimana successiva. La commissione è in ritardo su tutti i saldi in essere non pagati entro la data o le date concordate tra le parti.

 

3. RIMBORSI

(A) Al momento dell’esecuzione del presente Accordo, il Cliente accetta di pagare al Consulente l’intero importo della Commissione.

(B) Se il cliente annulla la partecipazione o la partecipazione al Programma per qualsiasi motivo, il Cliente non avrà diritto a ricevere un rimborso.

(C) Se Advisor non è in grado di eseguire il rendering di una parte del Programma come concordato e non è possibile organizzare una riprogrammazione adeguata, verrà rimborsato al cliente solo la parte del Programma

 

4. RICARICA E SICUREZZA DEI PAGAMENTI

(A) Nella misura in cui il Cliente fornisce ad Advisor le informazioni relative alla carta di credito per il pagamento sul conto del Cliente, Advisor sarà autorizzato ad addebitare sulla / le carta / i di credito del Cliente eventuali addebiti non pagati nelle date concordate.

(B) Se il Cliente utilizza un piano di pagamenti multipli per effettuare pagamenti a Advisor, Advisor deve essere autorizzato a effettuare tutte le spese nel momento in cui è dovuto e non richiede un’autorizzazione separata per farlo. Il Cliente non deve effettuare alcun addebito sul conto di Advisor o cancellare la carta di credito fornita a titolo di sicurezza senza il previo consenso scritto di Advisor.

(C) Il cliente è responsabile di eventuali commissioni associate al recupero dei pagamenti sui riaddebiti e di eventuali commissioni di riscossione associate. Il Cliente non deve modificare le informazioni della carta di credito fornite ad Advisor senza avvisare preventivamente Advisor.

 

 

4. RECESSO

(A) Le parti hanno il diritto di recedere dal presente accordo in qualsiasi momento previo preavviso scritto di 14 (quattordici) giorni. Resta inteso che un compenso sarà pagato al contraente in proporzione all’attività effettivamente svolta.

 

5. NESSUNA VENDITA DI SERVIZI AMMESSI

(A) Il Cliente si impegna a non riprodurre, duplicare, copiare, vendere, scambiare, rivendere o sfruttare per scopi commerciali, qualsiasi parte del Programma (compresi i materiali del corso), l’uso del Programma o l’accesso al Programma.

(B) Questo accordo non è trasferibile o cedibile senza il previo consenso scritto del Consulente, laddove tale consenso può essere negato a discrezione assoluta del Consulente.

 

6. NESSUN TRASFERIMENTO DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

(A) I materiali protetti da copyright e originali di Advisor devono essere forniti al Cliente solo per il suo uso individuale e con una licenza revocabile per singolo utente, non trasferibile e revocabile.

(B) Il Cliente accetta di non utilizzare alcuna proprietà intellettuale del Consulente, inclusi, a titolo esemplificativo, i materiali originali e protetti da copyright del Consulente, per scopi commerciali del Cliente.

(C) Il Cliente non sarà autorizzato a condividere, copiare, distribuire o altrimenti divulgare qualsiasi materiale ricevuto da Advisor elettronicamente o altrimenti senza il previo consenso scritto di Advisor.

(D) Tutta la proprietà intellettuale, compresi i materiali del corso coperti da copyright di Advisor, rimarranno di esclusiva proprietà di Advisor.

(E) Nessuna licenza per vendere o distribuire i materiali di Advisor è concessa o implicita dall’iscrizione o dal pagamento di eventuali commissioni.

 

 

7. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

(A) Iscrivendosi al Programma e utilizzando i servizi di Advisor, il Cliente esonera Advisor, i suoi funzionari, impiegati, direttori, affiliati ed entità correlate da qualsiasi danno che possa derivare dalla fornitura dei servizi al Cliente.

(B) Il Programma è solo un servizio educativo / di formazione

(C) Il Cliente accetta di accettare tutti i rischi, prevedibili o non prevedibili, derivanti da tali servizi.

(D) In ogni caso, se Advisor viene ritenuto responsabile, la responsabilità di Advisor nei confronti del Cliente o di terzi è limitata al minore di:

(I) le commissioni totali pagate dal Cliente al Consulente nel mese precedente l’azione che ha dato origine alla responsabilità; e

(E) Tutti i reclami nei confronti di Advisor devono essere presentati entro 100 giorni dalla data in cui si è verificata la causa dell’azione o altrimenti il diritto di azione è decaduto.

(F) Il Cliente accetta che Advisor non sarà ritenuto responsabile per eventuali danni di qualsiasi tipo derivanti o derivanti dalla fornitura dei servizi, incluso ma non limitato a: danni diretti, indiretti, incidentali, speciali, negligenti, consequenziali o esemplari derivanti dall’uso o dall’abuso dei servizi di Advisor o dall’iscrizione al Programma.

(G) Il Cliente accetta di utilizzare i servizi di Advisor a proprio rischio.

 

8. ESCLUSIONE DI GARANZIA

(A) Il Cliente accetta e è d’accordo di essere interamente ed esclusivamente responsabile dei suoi progressi e dei risultati del Programma.

(B) Il Cliente accetta e è d’accordo che Advisor non può controllare le risposte del Cliente alla fornitura dei servizi ai sensi del presente Accordo.

(C) Il consulente non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito all’esecuzione del presente accordo diverse da quelle specificate nel presente documento.

(D) Advisor e i suoi affiliati declinano le garanzie implicite di titoli, commerciabilità e idoneità per uno scopo particolare.

(E) Advisor non fornisce alcuna garanzia che il Programma soddisfi i requisiti del Cliente o che tutti i clienti ottengano risultati uguali o simili.

 

 

9. REGOLAMENTO DEL CORSO

(A) Nella misura in cui il Cliente interagisce con il personale di Advisor e / o altri clienti di Advisor, il Cliente si impegna a comportarsi, in ogni momento, cortesemente e rispettosamente.

(B) Il Cliente si impegna a rispettare le regole e / o i regolamenti del Corso presentati da Advisor.

(C) La mancata osservanza delle regole e dei regolamenti del Corso costituirà una violazione sostanziale del presente Accordo e quindi una causa sufficiente per la risoluzione immediata del presente Accordo da parte del Consulente.

(D) In caso di tale risoluzione, il Cliente non avrà diritto al rimborso di tutti gli importi pagati e rimarrà responsabile di tutti gli importi in sospeso della Commissione.

 

10. UTILIZZO DEI MATERIALI DEL CORSO

(A) Il cliente acconsente alla registrazione dei corsi e del programma.

(B) Advisor si riserva il diritto di utilizzare, a sua esclusiva discrezione, materiali del corso, video e registrazioni audio dei corsi e materiali inviati dal Cliente nel contesto dei corsi e del Programma per lezioni, insegnamenti e marketing futuri materiali e altri beni / servizi forniti da Advisor, senza compenso per il Cliente.

(C) Il Cliente acconsente al proprio nome, alla propria voce e somiglianza che verranno utilizzati da Advisor per future lezioni, materiale didattico e di marketing e altri beni / servizi forniti da Advisor, senza compenso per il Cliente o necessità di ulteriori accordi da parte di Cliente.

 

11. NESSUN SOSTITUTO DEL TRATTAMENTO MEDICO

(A) Il Cliente accetta di essere consapevole della propria salute e del proprio benessere durante la fornitura di qualsiasi servizio e di cercare cure mediche appropriate (inclusa, ma non solo, la psicoterapia) se necessario.

(B) Il consulente non fornisce e non si offre come servizi medici, terapeutici o di psicoterapia.

(C) Il consulente non è responsabile di alcuna decisione presa dal cliente a seguito del coaching e mentoring e delle relative conseguenze.

12. RISOLUZIONE

(A) Nel caso in cui il Cliente sia in arretrato nel pagamento o comunque inadempiente al presente Accordo, tutti i pagamenti dovuti qui di seguito devono essere immediatamente dovuti e pagabili.

(B) Il Consulente sarà autorizzato a riscuotere immediatamente tutte le somme dovute dal Cliente e a risolvere il presente Accordo senza fornire ulteriori servizi al Cliente.

(C) Nel caso in cui il Cliente sia in ritardo con i pagamenti del Consulente, il Consulente può, senza alcun obbligo di avviare un procedimento legale, risolvere il contratto, in tutto o in parte, con preavviso scritto (ex art. 1453 Codice Civile) . Può anche citare in giudizio il Cliente allo scopo di essere reso completo per eventuali danni subiti. Nel caso appena descritto, al Cliente non sarà più consentito utilizzare o ricevere alcun servizio di Advisor o partecipare a nessun Programma.

 

 

13. RISERVATEZZA

(A) Il termine “Informazioni riservate” indica informazioni che non sono generalmente conosciute dal pubblico in relazione all’attività commerciale o personale del Cliente

(B) Il Consulente si impegna a non divulgare, rivelare o utilizzare le Informazioni riservate del Cliente, durante la discussione con il Cliente, la sessione di coaching con il Consulente, o altrimenti, senza il consenso scritto del Cliente.

(C) Il consulente deve conservare le Informazioni riservate del Cliente nella massima riservatezza e deve fare tutto il possibile per salvaguardare le Informazioni riservate del Cliente e proteggerle da divulgazione, uso improprio, spionaggio, perdita e furto.

 

14. CONTROVERSIE

(A) Nel caso in cui insorga una controversia tra le Parti, le Parti concordano e accettano che negozieranno in buona fede per risolvere tale controversia. Se, dopo un ragionevole periodo di negoziazione, la controversia non viene risolta, entrambe le parti possono intraprendere ulteriori azioni nella sede indicata di seguito.

(B) In caso di controversia tra le Parti, le parti convengono di non impegnarsi in alcuna condotta o comunicazione, pubblica o privata, progettata per denigrare l’altra.

 

15. INDENNIZZO

(A) Il Cliente difenderà, manleverà e manterrà Advisor, azionisti, fiduciari, affiliate, dipendenti, subappaltatori e successori di Advisor da e contro qualsiasi responsabilità e spesa di sorta – inclusi, a titolo esemplificativo, reclami, danni, sentenze, premi, insediamenti , indagini, costi, spese legali ed esborsi – che ciascuno di essi può sostenere o essere obbligato a pagare derivanti da o derivanti dall’offerta di vendita, vendita e / o utilizzo dei servizi, escludendo tuttavia , eventuali spese e passività che possono derivare da una violazione del presente Accordo o da negligenza o cattiva condotta intenzionale da parte di Advisor o dei suoi azionisti, fiduciari, affiliate, dipendenti, subappaltatori e successori.

(B) Il Cliente dovrà difendere il Consulente in eventuali azioni legali o simili derivanti o correlate al presente Accordo laddove tale azione intentata da una terza parte per o per conto del Cliente.

(C) Il Cliente riconosce e accetta che tutti gli azionisti, i fiduciari, le affiliate, i dipendenti, i subappaltatori e i successori del Consulente non saranno ritenuti personalmente, individualmente o collettivamente, responsabili o responsabili di eventuali azioni o dichiarazioni del Consulente.

 

 

 

 

16. TRATTAMENTO DEI DATI

Ai sensi del Codice Privacy Italiano (Decreto Legislativo n. 196/2003) il Cliente acconsente al trattamento dei propri dati personali per l’esecuzione di tutte le operazioni relative al presente contratto.

 

17. CONTRATTO DI CONTROLLO

In caso di conflitto tra le disposizioni contenute nel presente Accordo e qualsiasi materiale utilizzato da Advisor, dai rappresentanti di Advisor o dai dipendenti, prevarranno le disposizioni del presente Accordo.

 

18. SCELTA DELLA LEGGE

(A) Il presente Accordo sarà regolato e interpretato in conformità con la legge italiana senza dare attuazione a principi o conflitti di legge.

(B) Il contratto è regolato dalla legge in vigore in Italia e interpretato in conformità con esso. Qualsiasi reclamo, controversia o disaccordo derivante dal presente documento sarà sottoposto alla giurisdizione esclusiva dei tribunali di Milano.

(C) La parte prevalente ha diritto al rimborso di tutte le ragionevoli spese legali della parte non prevalente.

 

19. INTERO ACCORDO

(A) Il presente Accordo costituisce l’intero accordo tra le parti pertinente all’oggetto del presente documento e sostituisce tutti gli accordi, le negoziazioni e le intese precedenti e contemporanei, orali o scritti.

(B) Il presente Accordo può essere modificato solo da uno strumento scritto debitamente eseguito da entrambe le parti.

 

 

20. MANTENIMENTO DELL’EFFICACIA DELLE CLAUSOLE

La proprietà, la non elusione, la risoluzione delle controversie, i diritti di proprietà e le disposizioni sulla riservatezza, e tutte le disposizioni relative al pagamento delle somme dovute nel presente Accordo, e tutte le altre disposizioni che, secondo il loro senso e contesto, le parti intendono mantenere , devono mantenere alla risoluzione, per qualsiasi motivo, del presente Accordo.

 

21. CLAUSOLA SALVATORIA

Se una delle disposizioni contenute nel presente Accordo, o parte di esse, è in seguito interpretata come non valida o inapplicabile, le stesse non incidono sul resto di tale disposizione o di qualsiasi altra disposizione contenuta nel presente documento, che devono essere pienamente efficaci indipendentemente da la disposizione non valida o parte di essa.

 

22. ALTRI TERMINI

(A) Al momento dell’esecuzione dell’acquisto, facendo clic su “Accetto” o inviando un’e-mail di dichiarazione di accordo, o firmando di seguito, o sul retro di questo documento, le Parti convengono che qualsiasi persona, associato e / o cessionario sarà vincolato dal termini del presente CONTRATTO.

(B) Una copia facsimile, elettronica o e-mail eseguita o accettata dal presente Accordo al momento dell’acquisto, con una firma o una dichiarazione scritta o elettronica, costituirà uno strumento legale e vincolante con lo stesso effetto di una copia firmata originariamente.